Come gestire il magazzino con OndaiQ

19 Apr 2018

Il magazzino da semplice deposito merci è diventato un intermediario tra gli acquisti dell’impresa, i processi di trasformazione e quelli di vendita. Il processo di gestione può essere ottimizzato in base alla tipologia di azienda e di prodotto venduto.

In questo post ti spiego come puoi ottimizzare la gestione del magazzino utilizzando il software gestionale OndaiQ.


La gestione del magazzino, la movimentazione delle merci e la tracciabilità dei lotti sono aspetti essenziali del processo di gestione della merce.

Ottimizzare i flussi del magazzino e dell’intera area logistica dal documento di trasporto (DDT) al codice a Barre, dalla corretta ubicazione per il carico e scarico merce all’inventario puntuale, permette di ottimizzare i tempi di lavoro.

La gestione degli ordini

Il processo di gestione ordini è un’attività che va gestita con estrema accuratezza e che rientra nell’economia aziendale di un’impresa.

OndaiQ è in grado di monitorare le attività in maniera rapida ed efficiente. E’ possibile gestire, in base alla tipologia di azienda:

  • il prezzo d’acquisto;
  • il costo della spedizione;
  • la quantità minima ordinabile;
  • il tempo di consegna;
  • la condizione di pagamento.

Si avrà così un controllo costante e in tempo reale dello stato degli ordini, permettendo di ottimizzare la giacenza del magazzino e la priorità di evasione dei prodotti.

Lo stoccaggio delle merci

Lo stoccaggio merci si verifica a fine ricevimento. In questa fase le merci devono essere disposte con precisione solo nelle aree designate allo stoccaggio, in luoghi comodi e funzionali.

Oltre alla gestione dei prodotti suddivisa per tipologie, è possibile registrare le ubicazioni che possono essere gestite insieme ai lotti, alle matricole e ai numeri di serie. Le ubicazioni identificano:

  • il settore;
  • l’identificativo del corridoio;
  • l’identificativo dello scaffale delle merci.

In OndaiQ le ubicazioni si suddividono in:

  • statiche: le merci sono stoccate secondo la regola “un posto per ogni tipologia di prodotto“;
  • dinamiche: un articolo può essere ubicato, volta per volta, a seconda dello spazio disponibile ad accoglierlo.

La gestione dei dettagli

Un ulteriore funzione implementabile per la gestione del magazzino è la gestione dei dettagli, come ad esempio:

  • le taglie;
  • il colore;
  • la forma.

OndaiQ permette di calcolare in automatico l’Eco-contributo Raee e CONAI associato alla tipologia di prodotto.

L’Eco-contributo Raee rappresenta il sovrapprezzo applicato alle vendite delle Aee (apparecchiature elettriche ed elettroniche) commercializzate in Italia. Attraverso la sua applicazione viene finanziato il processo di recupero e trattamento di tali apparecchiature, in modo da garantire la corretta gestione dei raee in sintonia con l’ambiente in cui viviamo.

Il CONAI è un consorzio obbligatorio, istituito per legge (Dlgs 22/1997) fra i produttori e gli utilizzatori ed i distributori di imballaggi, per favorire un corretto smistamento e riciclo dei contenitori da imballaggi. Per ciascun materiale d’imballaggio, il sistema CONAI/Consorzi di Filiera ha stabilito un Contributo Ambientale. Il Contributo Ambientale costituisce la forma di finanziamento per ripartire tra produttori e utilizzatori i costi per i maggiori oneri relativi alla raccolta differenziata e per il recupero e riciclo degli imballaggi. – Fonte: conai.org

La prenotazione dei prodotti

E’ possibile gestire la prenotazione dei prodotti per ogni Cliente. Attraverso una maschera interattiva denominata “Cruscotto Prenotazione”, è possibile avere una visione globale e dettagliata del collegamento di ogni singola riga degli Ordini Clienti rispetto agli Ordini Fornitori.


Nel momento in cui la merce viene consegnata, con relativo aggiornamento della disponibilità, lo stato di “prenotato” può essere trasformato in “assegnato”. In questo modo, l’utente non corre il rischio di considerare il medesimo lotto per più clienti, evitando così la tanto temuta condizione di overselling.

Guida gratuita: 5 consigli utili per ottimizzare la gestione del magazzino

Per approfondire l’argomento sulla gestione del magazzino, scarica la guida gratuita. All’interno troverai cinque consigli utili per creare un magazzino efficiente.

Come gestire il magazzino con OndaiQ: le conclusioni

La gestione del magazzino è un’attività che richiede la valutazione di vari aspetti per essere condotta con efficienza e oculatezza. In questo post ti ho mostrato come gestire al meglio il magazzino della tua impresa con l’utilizzo del software gestionale OndaiQ. Ora tocca a te. Come gestisci il magazzino nella tua azienda?


Alessandro Brocchetta

Assistenza software Area Software Gestionali OndaiQ e OceanoiQ presso Atc Service Srl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi articolo precedente:
Come conferire valore legale ai documenti informatici nel tempo
Come conferire valore legale ai documenti informatici nel tempo

Il processo di conservazione dei documenti digitali è denominato “conservazione elettronica a norma” o “conservazione sostitutiva”. Con il termine si...

Chiudi