Smau 2015: le novità della 52esima edizione

02 Nov 2015

Il 23 ottobre è terminata l’edizione di Milano SMAU 2015. La 52esima edizione ha concentrato l’attenzione sull’innovazione digitale delle imprese e della pubblica amministrazione. Il Made in Italy, l’innovazione digitale e le startup sono stati gli argomenti principali delle giornate.

Smau atc service

MINOLTA DIGITAL CAMERA

I Workshop

I tre giorni di SMAU hanno dato risposte all’esigenza di cambiamento emersa nei settori del commercio e turismo, nella pubblica amministrazione e sanità, nel settore manifatturiero.

Ti segnalo i workshop più significativi in tema di social network e social e-commerce:

I temi

I temi che sono emersi da questa ultima edizione sono:

  • innovazione digitale e ultime frontiere ICT;
  • la voglia di internazionalizzazione partendo da una territorialità forte;
  • la presenza della categoria startup come il nuovo modo di fare impresa;
  • orientamento sempre maggiore al social media marketing e al digitale.

I premi

Sono stati consegnati alle aziende premi per le innovazioni, premiando le soluzioni tecnologiche più pratiche. Di seguito le 5 categorie e i vincitori premiati:

  1. CATEGORIA GESTIONALI EVOLUTI PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE
    – Lindbergh Spa: I camion dei rifiuti tracciati dal satellite: con TDox cliente soddisfatto e ambiente più sicuro
    – CANDY HOOVER GROUP: Edicom diventa partner di Candy Hoover Group e “traduce” ordini e fatture per i mercati di tutto il mondo
    – DI.A. Srl: Tutti i dati con un click: la Business Intelligence rivoluziona il modo di lavorare e prendere decisioni
  2. CATEGORIA IL DIGITALE PER FARE BUSINESS
    – IHC Hotels: Centralino Virtuale e Servizi Premium per i resort esclusivi di Sardegna e Toscana. Per un relax che sia anche connesso
    – Accor Hotels: Albergo dematerializzato, dalla fattura allo scontrino: l’e-billing per il fisco piace anche a clienti e fornitori
    – Extendo: Il digitale e il negozio tradizionale vanno a braccetto: in Extendo l’ecommerce è un alleato dello showroom
    – Mauro Morelli Marmi: Apuana Corporate, un brand e una rete informale di imprese rilancia l’artigianato del marmo in chiave digitale
  3. CATEGORIA OPEN INNOVATION
    – Gruppo ASCO Piave SPA: Fatturare in formato elettronico: quando lo standard della Pubblica Amministrazione torna utile anche al privato
    – LA MIA ENERGIA SCARL: Energia, illuminazione e telecontrollo da torri faro eoliche a led per la Rete Ferroviaria Italiana
  4. CATEGORIA MOBILE APP CHE SEMPLIFICANO LA VITA
    – Equitalia Spa: Addio file allo sportello Equitalia. Se la cartella esattoriale si paga via home banking, si evitano errori e malintesi
    – Bolaffi spa: Parte dal tablet la caccia al tesoro filatelica: con l’app Bolaffi basta una foto per quotare il francobollo
  5. CATEGORIA COSTRUITE COMUNITÀ DIGITALI
    – Fiera di Vicenza S.p.A.: App VicenzaOro The Boutique Show: Un po’ mappa e un po’ social network per buyers e espositori
    – Istituto Comprensivo Statale 12: Un’app per gli studenti dislessici: Mayor Tom fa “leggere con le orecchie”, con tecnologia open

Conclusioni

Questo è il breve resoconto dei miei tre giorni dello SMAU 2015.

Ti lascio con quanto affermato dal presidente dell’evento, Pierantonio Macola: “Con SMAU vogliamo orientare le imprese e le pubbliche amministrazioni ad una scelta mirata di innovazione attraverso il paradigma dell’Open Innovation. L’obiettivo è favorire l’incontro tra gli attori dell’ecosistema dell’innovazione affinchè ciascuna impresa possa trovare il proprio laboratorio di ricerca e sviluppo e crescere in competitività”.


Laura Daccò

Web Analyst presso Atc Service S.r.l. Senior Marketing & communication specialist.

Leggi articolo precedente:
ARXivar archiviazione documentale
La gestione documentale per la tua azienda

Nella tua azienda circolano migliaia di documenti che devi stampare, archiviare e ricercare ogni giorno. Con un software di gestione documentale puoi risparmiare...

Chiudi